Home
Chi sono
TTouch
Pet Therapy
Il Metodo
Corsi e Eventi
Articoli e Libri
Galleria
Link
Contatti
  P1010390_-_Copia
 

"Il metodo che ti aiuta a migliorare salute, comportamento, equilibrio, rapporto uomo-animale”"

Il Metodo Tellington TTouch ®, o semplicemente TTouch,
  è nato come TTEAM, cioè Tellington Touch Equine Awareness Method (Metodo Tellington Touch per la consapevolezza del cavallo) e solo in un secondo tempo è stato allargato a tutti gli altri animali. Il TTouch può essere considerato come una tecnica di lavoro “non convenzionale” sul corpo degli animali e si basa sul principio che eseguire movimenti inusuali e sperimentare nuove sensazioni, influisca positivamente non solo sul comportamento e sul carattere dell’'animale, ma anche sulla sua propensione e capacità ad apprendere. Il TTouch fonda le sue radici nel Metodo Feldenkrais, che oggi viene applicato su scala mondiale per aiutare l'’uomo a riattivare attraverso il movimento le “riserve” di fasce nervose e cellule cerebrali di cui dispone e che non utilizza più. 

Il TTouch si distingue in tre parti.


I TTouches. Sono manipolazioni non convenzionali che si praticano sul corpo del cane. Queste manipolazioni incrementano la fiducia, sono rassicuranti e piacevoli, creano confidenza, aiutano ad allentare la tensione e la paura e rappresentano, pur non sostituendo l’'intervento del veterinario, un ottimo strumento nel trattamento del dolore. Si tratta di manipolazioni molto delicate, distinte in movimenti circolari, sollevamenti e carezze, distribuite su tutto il corpo del cane.
 

• Esercizi di condotta al guinzaglio. Questi esercizi sono utili per tutti i cani, ma in particolare per quelli un po’' disubbidienti, sospettosi, per cani che tirano al guinzaglio e per quelli aggressivi. Il TTouch propone diversi strumenti di intervento e diversi accessori molto utili a riequilibrare la postura del cane, utili a gestire con maggiore facilità cani difficili e ad intervenire in modo efficace sulla condotta.

• Percorso ad ostacoli per aumentare l’autostima. Gli esercizi sugli ostacoli con movimenti “non abituali” favoriscono l'’equilibrio psico-fisico, sollecitano la concentrazione e concorrono a modificare gli schemi mentali. Questi esercizi aiutano il cane a ristabilire l’'equilibrio e quindi ad agire in modo cosciente, piuttosto che cedere alle reazioni istintive.

Attualmente il TTouch è usato da proprietari, istruttori, veterinari, tecnici e nei canili di tutto il mondo, anche perché aiuta a risolvere le più comuni problematiche comportamentali con approcci non coercitivi e nel rispetto della qualità della vita del cane. Con il TTouch è possibile intervenire su disturbi fisici e di comportamento quali: abbaiare, masticare oggetti, tirare al guinzaglio, saltare addosso, aggressività verso i propri simili, mordacità, diffidenza, paura, iperattività, mal d’auto, displasia dell’anca, paura dei rumori forti e molto altro. Oggi esiste un’'estesa rete di istruttori in tutto il mondo e vengono scritti e redatti libri, articoli su riviste, video e testi scientifici.
 

Ho concluso la formazione  triennale del Metodo  Tellington TTouch ® nel settembre del 2009 e come Practitioner 1 offro prestazioni come educatore cinofilo e corsi di formazione diretti a chi è interessato a conoscere meglio questo metodo.


Home | Chi sono | TTouch | Pet Therapy | Il Metodo
Site Map